Seguici su
Cerca

Cosa serve

In questa sezione troverete tutte le informazioni più aggiornate riguardanti la gestione e lo smaltimento dei rifiuti sul territorio di San Gillio. Ciascuna voce dell'indice riporta alla relativa sezione descrittiva all'interno di questa pagina:

  • Notizie dal CIDIU
  • Raccolta domiciliare sfalci
  • Ecocentro Comunale - via Matteotti 16

1. Notizie dal CIDIU È iniziata la nuova campagna di sensibilizzazione dal CIDIU S.p.A. per una corretta raccolta dell'organico.
Per saperne di più, seguite il link diretto alla pagina web di informazione: www.cidiu.to.it/com_campagne.php" target="_blank" rel="noopener">www.cidiu.to.it/com_campagne.php />
2. Raccolta domiciliare sfalci Il comune offre un servizio di raccolta domiciliare di sfalci e piccole ramaglie riservato ai soli abbonati. Per aderire al servizio occorre compilare l’apposito modulo in fondo alla pagina e consegnarlo debitamente compilato all’Ufficio Tributi. Si ricorda che il servizio in parola ha le seguenti caratteristiche:

- Raccolta tramite contenitori da 240 litri (max 30kg), per coloro i quali ne sono già in possesso, oppure tramite i sacchi forniti dal Comune;
- La frequenza di raccolta è settimanale (lunedì): i contenitori dovranno essere posizionati a bordo strada entro e non oltre le ore 6.00 del giorno di raccolta e ritirati dopo lo svuotamento;
- Costo annuo per n° 1 cassonetto da 240 litri o per n° 4 sacchi: € 60,00.
In alternativa è possibile l’autosmaltimento del verde domestico presso l’ecocentro comunale di via Matteotti n°16.

3. Ecostazione comunale - via Matteotti 16 È un’area al servizio del cittadino, attrezzata come punto di raccolta polivalente a disposizione di tutte le utenze domestiche presenti nel territorio comunale che abbiano necessità di smaltire rifiuti.

Orario invernale dal 27/03/2023 al 29/10/2023 Lunedì: 9,00 - 13,00; Mercoledì: 08,30 - 12,30 e 14,00 - 17,00; Sabato: 08,30 - 12,30 e 14,00 - 17,00; Martedì, Giovedì e Venerdì: chiuso.

I cittadini residenti a San Gillio possono conferire:
  • Materiali recuperabili (carta, vetro, plastica, metalli ecc.)
  • Rifiuti urbani pericolosi (solventi, vernici, pile, farmaci, neon, ecc.)
  • Ingombranti
  • Batterie
  • Piccoli quantitativi di macerie (max 1 metro cubo)
  • Olii esausti provenienti da auto e moto
  • Oli di frittura
  • RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche: elettrodomestici, TV, PC...)
  • Pneumatici
  • Verde e ramaglie
  • Legno.

Per gli ingombranti che non si riescono a portare personalmente all'ecocentro, è attivo il servizio di ritiro gratuito su prenotazione effettuabile telefonando al numero 011.984.08.13 interno 6, Ufficio Tributi. Sono prenotabili al massimo n°3 ingombranti.
Il servizio è svolto il mercoledì.      

Cosa si ottiene

Raccolta Rifiuti

Accedi al servizio

Il servizio è disponibile nella sede dell'ufficio

Condizioni di servizio

Si vedano allegati

Documenti allegati

Contatti

Collegamenti

Argomenti:
Pagina aggiornata il 01/01/1900


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri