IUC

Il Comune di San Gillio appartiene a Regione Piemonte

Accesso ai servizi

IUC

 

IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC)

Con il comma 639 dell’articolo 1 della Legge 27 dicembre 2013 n.147 (Legge di Stabilità 2014), è stata istituita, a decorrere dal 1° gennaio 2014, l’Imposta Unica Comunale(IUC). La IUC si compone di tre tributi singolarmente individuati e precisamente:

·       IMU ovvero Imposta Municipale Propria di  natura patrimoniale dovuta dal  possessore di immobili, escluse le abitazioni principali;
·       TASI ovvero Tributo per i servizi indivisibili destinato alla copertura dei servizi indivisibili del Comune a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile;
·       TARI della Tassa sui  Rifiuti destinata a  finanziare il  costo per il  servizio rifiuti  a carico dell’utilizzatore dell’immobile.

Per maggiori informazioni consultare il documento sottostante.

Abolizione IMU TASI 2016 Legge di Stabilità

Abolizione della TASI

È stata prevista l’abolizione della TASI per gli immobili adibiti ad abitazione principale e relative pertinenze, sempre se trattasi di categorie catastali non di lusso (cioe’ diverse da A/1, A/8 e A/9). La TASI non sarà nemmeno dovuta dall’inquilino, per la sua quota di competenza, qualora l’immobile occupato sia la sua abitazione principale. L’abolizione della TASI si applica anche all’immobile assegnato all’ex coniuge legalmente separato e all’immobile degli appartenenti alle forze dell’ordine trasferiti per ragioni di servizio. Nel caso di locazioni a canone concordato e’ prevista una riduzione dell’aliquota Tasi del 25%.

Tasi dei fabbricati invenduti delle imprese costruttrici

È prevista la riduzione all’1 per mille dell’aliquota TASI dei fabbricati costruiti e destinati alla vendita dall’impresa costruttrice, fintanto che permanga tale destinazione e gli stessi non siano locati. I Comuni hanno la possibilità di aumentare tale aliquota fino al 2,5 per mille o diminuirla fino ad azzerarla.

Esenzione IMU abitazioni

Continua l’esenzione IMU per gli immobili non di lusso adibiti ad abitazione principale. È prevista una riduzione del 25% delle aliquote IMU deliberate dai comuni per chi stipula (o ha già stipulato) un contratto di locazione a canone concordato.

È stata abrogata la disposizione che permetteva ai Comuni di disporre con propria delibera l’assimilazione all’abitazione principale delle unità immobiliari concesse in comodato a parenti di 1° grado (comodato tra genitori e figli). Queste abitazioni saranno nel 2016 soggette ad aliquota ordinaria, salvo che non si rispettino le condizioni previste per il nuovo comodato, il quale però non prevede più l’assimilazione ma solo una riduzione al 50% della base imponibile IMU (e TASI) a condizione che:

a) il contratto di comodato sia regolarmente registrato;

b) il comodante possieda un solo immobile in Italia e risieda anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso comune in cui è ubicato l’immobile concesso in comodato. Tuttavia, l’agevolazione in questione si estende anche al caso in cui il comodante sia possessore, nello stesso comune in cui si trova l’immobile concesso in comodato, di un altro immobile adibito a propria abitazione principale (non di lusso).

Esenzione IMU terreni agricoli

Dal 2016 sono esenti IMU i terreni agricoli:
-        ricadenti in aree montane e di collina, secondo i criteri della CM 9/1993;
-        posseduti e condotti da coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, iscritti alla previdenza agricola (CD e IAP), indipendentemente dalla loro ubicazione;
-        ubicati nelle isole minori (art.1, comma 1 lett. a-bis, D.L. 4/2015);
-        a immutabile destinazione agro-silvo-pastorale, a proprietà collettiva indivisibile e inusucapibile. 


Nel Comune di San Gillio sono esentati, in quanto ricadenti in collina depressa, i terreni agricoli con foglio di mappa n. 3-4-5-6 e 18; gli altri sono soggetti ad imposta.

Link utili

 

Servizi

Pubblicazioni

Pubblicazioni

In questa sezione troverete gli aggiornamenti relativi alle pubblicazioni di bandi di gara, bilanci e concorsi legati al Comune di San Gillio.

Per il cittadino

Per il cittadino

Siamo vicini i nostri cittadini su tutti i servizi diretti come scuole, asili strutture sanitarie, biblioteche, sportelli, associazioni, patronati e altro.

Come fare per

Come fare per

Un sezione dedicata ai cittadini che hanno bisogno di supporto su autocertificazioni, verbali e ricorsi, contrassegni per invalidi, bonus e altro.