News

Il Comune di San Gillio appartiene a Regione Piemonte

Accesso ai servizi

PROGETTO DI CAR POOLING CO&GO

Ago
28
2018
PROGETTO DI CAR POOLING CO&GO

CON IL PROGETTO CO&GO SI SPERIMENTERA’ IL CAR POOLING NEL NOSTRO COMUNE!

PERCHE’?

L’Amministrazione di San Gillio intende incoraggiare l’uso condiviso dell’auto, una soluzione alternativa e più sostenibile di spostarsi in macchina che consiste nel viaggiare con una sola vettura con più persone per compiere un medesimo tragitto, per esempio recarsi al lavoro, all’Università, accompagnare i figli a scuola, raggiungere luoghi di svago o grandi eventi.

QUALI SONO I VANTAGGI DEL CAR POOLING? 

In Francia i cittadini lo praticano da tanti anni e piace sia ai giovani che ai meno giovani! Ma quali sarebbero i vantaggi di un sistema promosso dall’Amministrazione, in sicurezza?

  • meno auto in circolazione, meno inquinamento atmosferico e acustico
  • meno costi di utilizzo della propria auto 
  • più  rapporti sociali, più amicizie, più comunità
     

COSA PUOI FARE E COME PUOI FAVORIRE QUESTO INNOVATIVA PRATICA? 

Ti chiediamo un piccolo aiuto rispondendo al questionario cartaceo che trovi allegato ed inviandolo via mail a: segreteria@comune.sangillio.to.it o che ti sottoporrà un operatore in occasione della Festa Patronale oppure rispondendo on line al seguente link http://pscl.provincia.torino.it/index.php/262919/lang-it. 

Ci vorrà solo qualche minuto! 

Inoltre, se ti farà piacere partecipare attivamente al progetto o sei interessato ad utilizzare il car pooling o ancora vuoi aiutarci a stabilire le “fermate”,  lascia i tuoi contatti inviando una mail a segreteria@comune.sangillio.to.it.
Così facendo parteciperai anche all’estrazione di una bicicletta pieghevole!   

 

INFO SUL PROGETTO
Il Comune fa parte dal Patto Territoriale Zona Ovest di Torino, che è partner Progetto Co&Go, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del PROGRAMMA europeo di cooperazione transfrontaliera tra Francia e Italia INTERREG – V-A FRANCIA-ITALIA ALCOTRA 2014-2020. Co&GO è promosso dalla Città metropolitana di Torino, che assieme ai partner italiani tra cui Patto Territoriale Zona Ovest e ai territori d’oltralpe Auvergne-Rhône-Alpes Énergie Environnement di Lione e Chambéry métropole Cœur des Bauges di Chambéry, lavoreranno per migliorare la qualità di vita delle popolazioni e lo sviluppo sostenibile dei territori tra Italia e Francia.

 

Documenti